chi siamo, naturopatia Hermes Padova

I Docenti della scuola HERMES sono professionisti di provata e pluriennale esperienza nel loro ramo. Coscienti dell’importante compito che hanno, cercano di trasmettere il loro amore per la materia, coinvolgendo gli studenti in un incontro di scambio e creatività.

Potete creare istituzioni di qualsiasi genere…
tutto dipenderà sempre da quali uomini vivono e operano all’interno di tali istituzioni

Rudolf Steiner

 

DOCENTI


Medico chirurgo, omeopata.
Dal 1992 insegna Omeopatia alla Scuola di Medicina Omeopatica di Verona, in corsi triennali dedicati ai medici, ai farmacisti e ai veterinari e dal 2003 al 2006 ne è stato il Direttore.
Fin dai primi anni della professione si è impegnato nella divulgazione – al pubblico e alla classe medica – dell’Omeopatia Classica, tramite pubblicazioni su riviste e quotidiani locali, nonchè conferenze periodiche.
E’ stato redattore (dal 1991 al 1996) della rivista scientifica semestrale “OMEOPATIA”.
Ha pubblicato articoli per le riviste “Il Medico Omeopata” (della F.I.A.M.O.) e per le riviste internazionali British Homeopatic Journal, Homeopathic Links e Athenian School of Homeopathic Medicine.
E’ socio fondatore dell’Associazione Omeopatica “Mel cum Sale” di Venezia e della “Società Omeopatica Veronese”, che ora gestisce la Scuola di Medicina Omeopatica di Verona.
E’ coordinatore e delegato (dal 1990) degli Omeopati del Veneto e (dal 2002 al 2008) Membro del Consiglio Direttivo della F.I.A.M.O.
E’ stato promotore (nel ’97) e membro della Commissione sulle Medicine Non Convenzionali presso l’Ordine dei Medici di Venezia.
Dal 2006 è iscritto (come Omeopata e Docente) al Registro Nazionale dei Medici Omeopati accreditati (SIMO-FIAMO)
Da ottobre 2002 è responsabile dell’Ambulatorio di Omeopatia presso l’Ospedale Civile di Mestre (U.L.S.S. 12).

Giorgio Salmaso si laurea nel 1980 in Medicina e Chirurgia presso l’università di Padova. Poco dopo inizia la libera professione come medico di Medicina antroposofica nelle città di Padova e Oriago di Mira (VE). Collabora per molti anni con le scuole Waldorf Steiner di Padova e Oriago come medico scolastico, acquisendo esperienza nelle patologie pediatriche. Fa parte del collegio docenti della scuola di formazione di Medicina antroposofica. Svolge attività di conferenziere. E’ membro della SIMA (Società Italiana di Medicina Antroposofica).

(05-09-1957) Diplomato alla Scuola Margarethe Hauschka di Bad Boll nel Massaggio Ritmico e a Badenweiler nella Meridiantherapie con Christel Heideman . Viene formato dalla Dr. Med. Gretel Stritzel a Bad Tölz alla pratica e all’insegnamento del Massaggio Delle Correnti.

Opera da vent’anni a Bolzano in collaborazione con medici omeopati, naturopati e antroposofi. Fonda e partecipa attivamente all’Associazione di Promozione Sociale L’Aurel in trentino. Porta l’insegnamento del massaggio delle correnti in diversi paesi d’Europa.

Sul “massaggio delle correnti: “…che il massaggio delle correnti non possa essere riassunto ad una tecnica è un fatto che deve essere necessariamente sperimentato individualmente. Lo dimostra il fatto che dopo 35 anni di ricerca e pratica nel massaggio, continuo a provare stupore e meraviglia davanti a momenti estatici, di pura bellezza, quando la mano, facendosi portatrice e tramite nel flusso delle forze celesti incontra l’altro, fondendosi. Allora è la vita che parla, dicendo – tu, uomo, sul piano dell’ Essere sai poca cosa, fino a che non sei…”.

Operatrice in Kinesiologia Touch for Health, Massoterapia, Linfodrenaggio Vodder, Riflessologia Plantare. Istruttrice di Touch for Health, Touch for Learning, Energia Tibetana, Stress senza Stress, Autotrattamento per Stress e Dolore.
Lavora sia con persone normodotate, sia con difficoltà comportamentali e diversamente abili.

Responsabile della casa editrice “Il Nuovo Mondo” di Padova, a cui fa capo nella rete il sito www.disinformazione.it
Autore dei seguenti libri: “Il lato oscuro del Nuovo Ordine Mondiale”, “Manifesto contro la tv”, “Cancro spa”, Videogiochi violenti: la fabbrica dei piccoli mostri, “Il pensiero che cura”.

Medico scolastico presso la scuola Jean Paul per bambini e ragazzi con varie difficoltà di apprendimento e comportamento a Kassel (Germania); docente del corso di formazione per educatori e del corso di pedagogia curativa del “Rudolf Steiner Institut” di Kassel; docente di formazione in Medicina aqntroposofica e di Pedagogia curativa a Buenos Aires (Argentina) e presso il corso di formazione “Raphael” in pedagogia curativa (Oriago – Venezia).

Paolo Pistis è diplomato agrotecnico con specializzazioni in frutticultura e ortoflorovivaismo. Esperto nel settore dell’agricoltura Biodinamica in cui opera da oltre 30 anni. Tiene corsi e seminari per associazioni, istituti e universtà a diversi livelli. E’ autore di diversi libri sul tema dell’orto, del giardino, del rapporto uomo natura. Ha approfondito in particolr modo il tema dell’ortogiardinoterapico supportato dalle conoscenze di Scienza dello Spirito.

Elenza Zaramella è laureata in architettura con una tesi sull’Agricoltura Urbana. Da cinque anni approfondisce il tema dell’agricoltura Biodinamica in relazione all’ambiente antropizzato. Particolare interesse allo sviluppo delle relazioni umane attraverso le tecniche agricole biodinamiche. Docente di corsi e proggettista di organismi agricoli biodinamici urbani.

Laureato a Padova il 08-11-1979 in Medicina e Chirurgia, iscritto all’Albo dei medici chirurghi e all’Albo degli Odontoiatri di Padova. Medico di medicina Generale e Master biennale conseguito presso l’Università di medicina e Chirurgia di Verona nel 2005.
Ha frequentato in Canada con il Professor Nessens il corso di formazione al microscopio in campo oscuro secondo la metodica dello studio dei Somatidi, ha studiato e frequentato il Dott Amat in Spagna, il Professor Luigi di Bella, il Dott Hamer.
“Preciso sempre, ad onor del vero, che conoscere non vuol dire appartenere o esserne discepoli, vuol dire riconoscenza a chi ci ha permesso di crescere, di dubitare delle nostre e altrui certezze, nella convinzione che l’uomo non è solo corpo, ma anche mente e per chi va oltre, spirito.

Laureato in lingue e letterature straniere nel 1965, consegue l’abilitazione professionale di insegnante di materie letterarie e poi quella di psicologo clinico. E’ counselor, specializzato in Psicosintesi educativa ed opera come formatore presso l’Istituto di Psicosintesi di Firenze e presso varie scuole di Counseling, fra cui quella a indirizzo umanistico esistenziale C.R.E.A. di Milano, della quale è co-fondatore.
Co-fondatore anche della Società Europea di Ecopsicologia (EES), lavora presso l’Istituto Svizzero di Pedagogia, l’Alta Scuola Pedagogica di Locarno e in corsi liberi per insegnanti, genitori, psicologi, assistenti domiciliari, infermieri e per altre categorie professionali. E’ autore dei libri “Sogni e creatività ” (Istituto di Psicosintesi, 2006) e “I sogni nell’educazione e nella formazione”, in corso di stampa presso l’ediz. La Meridiana.

Medico, Psichiatra, specialista in Psicologia Clinica e Psicoterapia.

Diplomato al Corso di formazione specifica in medicina generale.

Diplomato alla scuola di terapia artistica ad orientamento antroposofico “Scuola di Luca”.

Diplomato al Corso triennale di formazione in Medicina Antroposofica.

Lavora come medico psichiatra libero professionista presso il Centro Novartes di Montagnana (Pd).

Laureata al Dams Arte di Bologna,

diplomata alla Scuola di arte-terapia ad indirizzo antroposofico secondo il metodo Stella Maris di Bologna, attestata Siaf ( Società italiana armonizzatori famigliari),
assistente alla direzione e membro del collegio dei responsabili della scuola Stella Maris,
corresponsabile della sezione arte-terapia presso la Casa Raphael di Roncegno (TN),
collabora a “ CerchiamoCi” progetto formativo pluriennale per genitori ed insegnanti di un istituto comprensivo statale a Fano (PU),
socia fondatrice dell’associazione culturale Artemia a Treviso dove vive e lavora come libera professionista in qualità di arte-terapeuta.

Medico veterinario, omeopata, omotossicologo, ricercatore, Presidente di Radio Gamma 5.

(07-02-1964) Educatrice professionale, opera dal 1987 nel sociale, nell’ambito della prevenzione del disagio giovanile, in particolare nella fascia adolescenziale. Ha partecipato alla fondazione e gestione di una cooperativa sociale (coop. Ephedra di Riva del Garda) e a progetti di orientamento rivolti a minori in difficoltà. Ha frequentato il triennio di formazione in pedagogia curativa presso l’accademia A. Bargero di Oriago (Ve). Studia e sperimenta il metodo biografico nella relazione d’aiuto. Si dedica dal 2001 al disegno di forme sia come pratica artistica sia come strumento pedagogico.

Sul disegno di forme: “…muoversi, vivere, condurre se stessi a toccare il nodo dove si intrecciano quiete e movimento. Percepirsi, raccogliersi ed espandersi in un respiro con il mondo… trovo entusiasmante accompagnare percorsi di vita con gesti che ricercano un accordo vibrante con il cosmo, aiutandoci a radicarsi dolcemente…”

Terapeuta, naturopata, formatore, cofondatore della Scuola di Naturopatia Hermes e dell’associzione culturale “il giardino dell’anima”, insegnante di Aikido e pittura, sta completando la formazione in arteterapia antroposofica presso l’istituto Cinabro di Milano.

– Presidente e cofondatore della Scuola di Naturopatia Hermes
– Naturopata Kinesiologo
– Operatore dello sviluppo personale
– Operatore N.O.T. (Tecnica di Organizzazione Neurologica)
– Istruttore di Kinesiologia autorizzato dall’I.K.C. (Collegio internazionale di Kinesiologia)
– Cofondatore della disciplina marziale “Kudo”
– Membro attivo della S.I.M.P. (Società Italiana di Medicina Psicosomatica)
– Impegnato in attività di informazione alternativa attraverso l’associazione “Il Giardino dell’Anima”
– Relatore in numerose conferenze ed autore di articoli su tematiche riguardanti le Medicine Complementari.

Presentazione del Presidente →

Nell’epoca di internet chiunque può accedere a quantità enormi di informazioni, eppure siamo di fronte ad una sempre maggiore separazione tra chi, mosso da sana curiosità e volontà rivolta all’autodeterminazione, spende il suo tempo nella ricerca della propria verità e, chi invece si accontenta di assorbire passivamente quello che gli viene propinato dai mass media, che propongono solo una piccola fetta della realtà: cioè quella che fa notizia o quella di chi è in grado di comperare uno spazio all’interno dei programmi.

Noi siamo convinti che uno dei più importanti obiettivi che l’uomo moderno deve perseguire, sia quello di pensare con la propria testa, indipendentemente da quale sia l’ideale al quale approda, ma deve arrivarci con uno sforzo personale, privo di preconcetti che spesso sono stati preconfezionati da altri e per questo non ci appartengono. 
Forti di questa idea, abbiamo abbracciato la missione di divulgare informazioni “fuori dal coro”, informazioni che arrivano da ricercatori, appartenenti ad un mondo sotterraneo che non fa notizia, al quale viene spesso negato il diritto alla grande divulgazione, per mancanza di allineamento rispetto “all’ideale” comune.

All’interno di questo mondo ci sono metodologie di lavoro sul corpo, approcci verso l’alimentazione e la fito-nutrizione, metodiche educative, tecniche di ascolto e di comunicazione, percorsi per conoscere meglio se stessi e gli altri; tutte discipline che si discostano da un altro tipo di massificazione chiamata new-age e che rappresentano un patrimonio di inestimabile valore; in grado di alleviare i disagi e le sofferenze di moltissime persone e da destinare all’intera umanità.

Da questi Ideali sono nate numerose conferenze ed articoli a carattere divulgativo e soprattutto è nata la Scuola di Naturopatia Hermes, un’opportunità di formare degli individui dal libero pensiero che, forti di queste conoscenze, acquisite ed approfondite attraverso lo sforzo personale, diano il loro contributo verso la creazione di un mondo più amorevole.
Alessio Rossin

Presidente

Presentazione del Direttore Didattico →

L’incontro fra persone volonterose e l’amore per la ricerca innanzitutto. Molti anni di attività hanno portato soddisfazioni e disincanti, risultati e nuovi stimolanti interrogativi che il futuro ci porta incontro.

Ora ci troviamo attorno ad un simbolo di grande concretezza, la Libera Università HERMES, scuola di Naturopatia Umanistica; nel quale mettiamo a disposizione il talento individuale per il bene comune. La scuola Hermes riluce delle sfaccettature di tutte le persone che vi lavorano, degli insegnanti che offrono il loro prezioso apporto, degli studenti che, con il loro impegno, fanno vivere un punto di riferimento, una realtà che può fare la differenza nella formazione nel cosiddetto panorama delle “tecniche naturali”, della Medicina Complementare e più in generale della trasformazione del proprio Ego.

Si, perché la scuola HERMES è portatrice di un volonteroso messaggio, un messaggio di individualizzazione non a scapito del calore che abbisogna la comunità umana, di centralità del malato nell’arte medica e di sviluppo della coscienza; nel desiderio che nel presente si possa riconoscere il contributo del passato come punto di partenza di una scienza spirituale del presente e nel futuro, frutto di una metamorfosi delle arti e delle conoscenze capaci di comunicare, condividere e contribuire le une alle altre, affinché l’essere umano possa trovare le risposte adeguate ai propri nuovi interrogativi e sviluppare così la propria Libertà.

Simone Rolandi
Direttore Didattico